LA DELEGAZIONE

HO FATTO UN SOGNO: mi è arrivato un messaggio da parte di Extraterrestri: “TRA TRE GIORNI ATTERREREMO IN ITALIA. SEI STATO PRESCELTO PER PREPARARE UNA DELEGAZIONE DI RAPPRESENTANZA DEL TUO PAESE PER COLLOQUI DIPLOMATICI TRA I NOSTRI MONDI LONTANI, PER UNA CONOSCENZA TRA LE NOSTRE CULTURE, LE NOSTRE STORIE. INSERISCI UNA ROSA DI PERSONE CONOSCIUTE, FAMOSE, CHE POSSEGGANO TUTTE LE QUALITÀ E VIRTU’ POSITIVE, DI ECCELLENZA CULTURALE E SCIENTIFICA DEL TUO STATO, MA CHE NON SIANO POLITICI.”
Orca l’ oca! Subito a smanettare su internet e telefonino. … Ecco fatto! Scelte e motivazioni.

   

FABRIZIO CORONA: per le sue doti di persona a modo, tranquilla, pacata;
MARIO BORGHEZIO: per essersi distinto nel favorire l’ integrazione tra i popoli di diverse culture nel nostro Paese; rinuncia alle sue attività di politico per l’ inserimento nella Delegazione;
GABRIELE PAOLINI: per la sua discrezione, introverso non da fastidio a nessuno mai, detesta le telecamere, parla con discorsi profondi, intensi, seri. La persona giusta;
WANNA MARCHI: sinceramente, per par condicio. Anche una presenza femminile, di garbo, ed elegante fa la sua “Nobile” figura nella Delegazione. Poi, la sua eccellente carriera di tele – imbonitrice di successo, può servire allo scopo diplomatico e mettere tutti “d’ accordo”;
RENZO BOSSI: insigne studioso, non facendo più politica può contribuire in modo determinante, con la sua illuminante conoscenza del tutto a garantire un approccio culturale di primordine con gli extraterrestri;
ANTONIO FAZIO: probo, eccellenza nella serietà e nella lealtà economica. Affidabilissimo, un perno di irreprensibile onestà e di correttezza;
LAPO ELKANN: conosce la lingua italiana meglio di chiunque altro, profferendo verbo e cultura di elevatissima qualità, ha inventato il modo italiano del parcheggiare l’ auto con stile;
MAGO (DIVINO) OTELMA: bisogna far sapere che il popolo italiano possiede un suo credo al sovrannaturale. Egli rappresenta l’ eminenza magistrale in materia di spiritualità. Se non dovesse accettare, ci si accontenta del Papa. Tanto il Vaticano, sempre dentro l’ Italia sta;
MARINA RIPA DI MEANA: è giusto che la raffinatezza e la semplicità, note caratteristiche del nostro popolo, vengano rappresentate al meglio. Soprattutto se la persona è austera, discreta, non appariscente;
LOREDANA LECCISO: rosa tra rose, brillante e intelligente. Sveglia nei modi, abilità e furbizia che occorrono per intraprendere dialoghi storici con mondi sconosciuti;
LELE MORA: le virtù sono elementi soggettivi. Chi meglio di lui evidenzia la forza di un popolo che non si assoggetta al deboscio, alla lascivia, allo scialare, al  libertinaggio senza ritegno?
LUCIANO MOGGI: perché è bello e affascinante. Poi è anche una persona che detesta il potere, ecclesiastico di spicco dello sport, nostra prerogativa nazionale, fatto solo con tanta passione;
CALLISTO TANZI: pare non possa aderire alla Delegazione, poiché uno sparuto gruppo di centinaia di migliaia di persone invidiose, lo ha fatto condannare, per stupidaggini da due soldi. Pazienza, mancherà un grande personaggio umile, per gli incontri al vertice con gli UFO;
CANDIDATI FUORI ROSA

FLAVIO BRIATORE: non sembra voglia fare più parte del carrozzone Italia. Peccato, se ne sono sempre apprezzate le sue doti di …tutte le sue doti di …ehm …;
PRINCIPE EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA: solo perché non si è mai capito di che nazionalità è;
DANIELA SANTANCHE’: perché con i politici non ci vogliono avere a che fare. Ma lei ha mai avuto a che fare con la politica? Nel dubbio, la metto in panchina. Anzi in Tribuna;
ECCO. QUESTE PERSONE RAPPRESENTANO LA CREMA DELL’ ORGOGLIO ITALIANO. L’ Italia che conta, l’ Italia che ci sa fare, la brava gente. Quella che piace e si piace. La parte sana e onesta, che vuole andare a sfidare il futuro senza remore. Persone così ce ne sono tante, ma purtroppo non è possibile allestire distese sconfinate per un incontro del genere.
Dice: – Ma te sei matto! Tu credi che questi rappresentano veramente le virtù italiane?
Perché? Credi che il mio era veramente un sogno, oppure un incubo?
Certo che se gli Extraterrestri vengono davvero, la lista non cambia se, li prendono e li portano via!

Annunci

8 pensieri su “LA DELEGAZIONE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...