LA REGALA A TUTTI

testicolo bollitoTratto da: ArticoloTre: ”
-Redazione 28 novembre 2012-  “È la prima partita ufficiale in Africa per la nostra squadra”. Parole del consigliere leghista Massimo Bessone.
Il consigliere comunale della Lega Norda Bressanone e coordinatore della Lega Nord Isarco e Pusteria, (e veronese di origine) ha così commentato un link su una pagina Facebook dedicata all’Hellas Verona, che testimoniava l’arrivo dei calciatori scaligeri a Palermo per la sfida di Coppa Italia.
È stata una sciocchezza, uno sfottò calcistico che non ha nulla a che fare con la politica» ha poi detto Massimo Bessone. “Mi spiace per quanto è accaduto e mi scuso se ho urtato la sensibilità di qualcuno”.

La madre dei cretini è sempre incinta. Pare inoltre che, prolifichi a più non posso dandola a chiunque capiti di passaggio. Basta che non abbia un briciolo di intelligenza, buon senso e soprattutto che sia in attività nella Lega Nord.
No caro ( caro, in quanto fai perdere solo tempo prezioso) Massimo Bessone che non sei altro: le tue scuse, date in seguito, le prendi e te le metti proprio lì, dove non batte il sole. Da un Consigliere politico, cioè un rappresentante del Governo, anche se di un piccolo Comune, sono i-na-cce-tta-bi-li!
Datti alla scienza, vedrai che farai tantissimi soldi; perché fior di scienziati, pagherebbero qualunque somma per entrare nella tua testa e scoprire cosa è il vuoto Assoluto. Il materiale per questi esperimenti utili alla società non manca nella (bassa) Lega, anzi pullula a scialare, con una lista di imbecilli che per scrivervi tutti, ci vuole un rotolone di carta igienica, intero.
Spregevoli saluti per un pessimo futuro, a te e le persone inutili come te, dall’ Africa.

Stamattina l’ Africa era così: non c’ è tanta differenza, mi pare, tra il mio Condominio e il balcone di Romeo e Giulietta:

La mia Africa

La mia Africa

Annunci

3 pensieri su “LA REGALA A TUTTI

  1. Questo signore è riuscito a coniugare benissimo la stupidità tipica di certi leghisti con la chiusura mentale spesso tipica delle popolazioni di montagna. Sappia, il tapino, che tra i requisiti per scegliere gli amici non si cono le coordinate geografiche d’origine o residenza, nè il colore della pelle,nè la fede politica o religiosa. Malgrado ciò non trovo un solo motivo per cui egli possa anche lontanamente essermi simpatico.

    • Prima lasciavo perdere. Ora mi sono promesso di replicare ad ogni loro sortita di questo tipo.
      Occhio per occhio dente per dente? Purtroppo non capiscono altro.
      Per fargli capire, si presuppone una loro forma senziente nel cranio, ma purtroppo non è così.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...