COME AQUILONE

Rarefatti frammenti di silenzio
e si dormono le nuvole,
dopo le urla del temporale.
Ne seguo le orme
fin laggiù
oltre l’ orizzonte
dove tutto accade.
Abbandonato alle trame del tempo,
come aquilone contro il vento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...