Amici per la pelle

L'arca di Harpo

123459951-bcebe1b6-0368-454b-acb0-247eb710c1fd

Inevitabile il paragone con ‘La vita di Pì’. Per la loro bellezza e la straordinarietà del momento queste immagini sembrano essere state scattate sul set di un film. Ma nel tempio buddista di Kanchanaburi, conosciuto come ”Tiger Temple” (il tempio della tigre), non è raro vedere un monaco portare a spasso una tigre o darle da mangiare imboccandola  con le proprie mani. In questa cittadina della Thailandia, a circa 100 chilometri ad ovest di Bangkok e attraverstata dal fiume Kwai, la convivenza e l’armonia tra monaci e tigri è una peculiarità. In questo luogo, da anni, un gruppo di monaci buddisti si prende cura di decine di animali e soprattutto di tigri indocinesi, che giungono al tempio quando sono cuccioli e orfani. Questo perché, oltre a difenderli dai bracconieri, esiste la convinzione che le tigri siano la reincarnazione di monaci o di altri animali.

View original post

Annunci

3 pensieri su “Amici per la pelle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...