STELLE

E mi ritrovai a guardar
le stelle
nelle notti d’ agosto.
Eco dei silenzi
in un limpido riscoprirsi
di orizzonti perduti.
Langue il tempo
e poi forse
…nuovi giorni,
vita oltre la morte
morte oltre la vita
e loro sono ancora lì.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...