IL BIMBO E IL GIOCATTOLO

Aironi Rugby v Glasgow Warriors - Magners LeagueQuando un bambino fa il monello, spesso per punizione i genitori gli tolgono alcuni dei giocattoli.
Il bambino giudizioso, capisce di aver sbagliato e accetta la punizione. E i genitori comprensivi e teneri magari, gli annullano la punizione e tutto ritorna al sereno.
Il bambino monello fino alle ossa no. Piange, dice brutte parole, nega ostinatamente di aver compiuto atti deprecabili. Non accetta la giusta punizione, rivuole immediatamente il suo giocattolo. I genitori allora lo rimproverano in modo più deciso e ribadiscono l’ errore commesso e la conseguente punizione. Il bimbo impertinente quindi scalcia, si avventa contro i genitori, distrugge oggetti e suppellettili della casa. Non ci sta, vuole la sua attenzione e soprattutto il suo giocattolo. Magari, gli spiegano i genitori, se chiede scusa e si ravvede, forse potrà riavere il suo agognato giocattolo. Ma il bimbo niente. Per orgoglio pedologico non chiederà mai scusa anzi, negando ogni addebito rincara la dose di capricci. A questo punto i genitori si fanno più severi aumentando la punizione. Il bambino allora strilla, urla nella speranza di rimettere le mani sul giocattolo sequestrato. I genitori, visto l’ atteggiamento ostile e che le proteste inusitate sono irremovibili … niente giocattolo a oltranza.
Questa comune e poco allegra storiella la si ritrova in ogni famiglia di qualunque parte del mondo. Anche in Italia. E pure al Governo.
Già. Pure il Governo italiano annovera tra le stanze del Palazzo il suo monello che non intende ravvedersi e fa i capricci.
E allora niente giocattolo.
In castigo. Così impara a crescere, a non far danno e ad assumersi le sue responsabilità.

Annunci

3 pensieri su “IL BIMBO E IL GIOCATTOLO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...