2013 (2014)

Lo riassumo per quel che è stato a mio vedere, con il testo di circa 30 anni fa, ma attualissimo, di una canzone (sexi-soviet) mai edita dei CCCP:

È tempo.
È tempo di disprezzo.
È tempo di compassione.
È tempo di disgusto.
È tempo di rimozione.
Di cervelli azzerati.
È tempo di insoddisfatti.
È tempo di pentimenti.
E la voglia di vivere
in una Europa inutile,
serpeggia sotterranea
e non riaffiora.
E non è tempo di assaltare il cielo,
neanche di talpe
inutili come le spiegazioni.
Tempo di miserie,
tempo di pulsazioni.
Tempo di miserie,
tempo di pulsazioni.

E il 2014?
Lo vedo tutto in questa canzone:

4 pensieri su “2013 (2014)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...