I SOGNATORI CHE NUOTANO NEI PENSIERI DI SABBIA

(Epilessia della ragione)
Guarda il tuo orologio, il tuo contatore temporale da polso che segna, scorre, graffia, tacca dopo tacca, il presente. Ora guarda il calendario. Giorni, mesi, stagioni, l’ immagine del divenire:vedrai che non c’ è emozione nel tempo. È questo il suo delitto, la fissità nel movimento, la sua perenne caduta.
Secondi, minuti, in marcia verso il futuro ed un abbandonarsi sopra, come fossimo barche sulle onde, fino all ultimo momento, all approdo nel porto dell’ Eternità o chissà cosa.
Tic … tac … tic … tac che si fa poesia vuota.
Cimitero: l’ archivio dei corpi.
Veniamo da lontano, veniamo da noi stessi; esuli scintille di perduta fiamma. Mentre cadono le frontiere, si frantumano le identità, l’ anelito alla perfezione e il dramma dello spirito. Vite scarabocchiate, trasformate con inchiostro d’ odio, e gettate in pasto al mondo, agli illusionisti di regime dove, attendere l’ ignoto è il destino dell’ uomo. Profondità dello sguardo senza specchi un sudario come palcoscenico per candidarsi alla morte, il nuovo territorio, l’ innocenza compiuta, radici del silenzio.
Emozioni, emozioni come foglie. Siamo come laboratori di sensazioni rivolte alle stelle, dentro il liquido amniotico dei ricordi, in costante proposta e rassegna, ingenua evoluzione, enigma irripetibile.
Libri gettati sulle panchine dei giorni, scolpiti sugli altari dell’ intuizione.
Non volevamo le ali … ma solo un percorso, dove far camminare ragione e coscienza.
Dune. Dune di sabbia, per andare da qualche parte. E’ rimasto questo.
Solo una scelta ci è data: fermarsi, o andare altrove.

Annunci

Un pensiero su “I SOGNATORI CHE NUOTANO NEI PENSIERI DI SABBIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...