TUTTI CONTRO TUTTI!

TUTTI CONTRO TUTTI!

Si piega il tempo all’ orizzonte
incastonato nelle notti ruvide.
Notti insonni, sublimi,
taglienti e precise.
Una dopo l’ altra,
come storie di confine
si insinuano,
tra i colori della libertà.

È’ un dolore che non muore
un desiderio di memoria,
memoria antica come terra.
ALLAH AKBAR!
E non bisogna fermarsi mai
in questa insolvente necessità.
Ti fottono.

Intanto orde, folle,
di misògini dell’ intelletto,
mandrie di coscienze disordinate,
invadono strade
lastricate di dubbi afrodisiaci,
di poesia sparsa
da infrangere nella sua essenza.
complicata semplicità.

Ricordi di infanzia messi all’ asta,
per istinto, per hobby.
– Hello kitty, come stai?
La regola della Carità:
Siate tutti benvenuti
su questo inferno a sfera,
per poter vivere liberamente
il vostro fragile e ostinato
dramma della felicità.
Si paga in anticipo.
Aforisma del giorno: – È MIO!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...